Soluzioni di precisione per il raffreddamento e il condizionamento dell’aria

I sistemi di raffreddamento portano il calore lontano dai data centre e assicurano che i sistemi IT funzionino a una temperatura ottimale. Di norma, sono costituiti da unità di condizionamento dell’aria nelle sale computer e da sottosistemi necessari per il loro funzionamento come, per esempio, le macchine di refrigerazione, le torri di ri-raffreddamento, i condensatori, le pompe, i condotti, le reti di distribuzione così come i componenti dei circuito di regolazione e di controllo fino al livello del rack.

I sistemi di raffreddamento e di condizionamento dell’aria nei moderni data centre devono essere progettati in modo ridondante per soddisfare i requisiti di sistemi soggetti ad alta disponibilità. Poiché il raffreddamento può richiedere fino al 50% del consumo totale di energia nei data centre, attribuiamo particolare valore ai concetti di raffreddamento ad efficienza energetica.  

Le nostre soluzioni di raffreddamento sono progettate con precisione per soddisfare le richieste e si basano su tecnologie innovative, offrendo la massima efficienza e potenza con i minimi costi operativi a lungo termine. Con le nostre soluzioni si ha a disposizione un completo pacchetto di raffreddamento per i requisiti specifici delle piattaforme IT nelle sale server e nei data centre critici, da quelli con requisiti limitati a quelli con piattaforme a elevate prestazioni.  

Utilizziamo solo apparecchiature di precisione affidabili per il condizionamento dell’aria della sala computer (CRAC, CRAH): unità di controllo chiuse (CCU) così come refrigeratori in-row aperti e raffreddatori laterali chiusi che garantiscono la potenza di raffreddamento in base alla necessità e a un preciso sistema di guida dell’aria fredda.

Tra le caratteristiche delle nostre CCU ci sono l’elevata affidabilità e, riguardo alla tecnologia, alla potenza, alla ridondanza e all’espandibilità necessaria, un design rispondente alle specifiche del cliente e del progetto.

Il nostro portfolio di dispositivi di raffreddamento in-row e chiusi comprende soluzioni con differenti opzioni di ridondanza e potenza, a seconda che vengano utilizzati in file aperte di rack in cui le singole zone o i singoli rack devono essere alimentati con una maggiore potenza di raffreddamento, oppure che siano incorporati in corridoi d’aria fredda o calda dove il mix dei flussi d’aria e le conseguenti perdite di raffreddamento devono essere evitate.

In aggiunta sono disponibili soluzioni complete per il contenimento di celle frigorifere e/o riscaldanti ad alta efficienza energetica così come pannelli di raffreddamento a pavimento sopraelevati integrati e tecnologie innovative a pavimento per una regolazione intelligente dell’aria fredda.

Ciascuna delle nostre soluzioni di precisione si integra perfettamente nel concept di raffreddamento scelto dal cliente, sia che questo sia libero, geotermico o solare, con o senza pavimento sopraelevato, e con acqua refrigerata (CHW) o con gas (espansione diretta, DX).

Soluzioni di alimentazione affidabili

L’alimentatore nel data centre deve soddisfare anche i requisiti di elevata disponibilità. Non è solo la linfa vitale dell’attrezzatura tecnica, ma anche del condizionamento dell’aria, dei sistemi di sicurezza e delle connessioni dati. Sofisticati sistemi di alimentazione, anche di emergenza, in grado di garantire fino a 72 ore di autonomia, sono indispensabili al giorno d’oggi in un data centre ad alta disponibilità.

Datwyler offre solide e affidabili soluzioni per l’alimentazione dei sistemi critici aziendali.

A tale scopo, forniamo UPS e batterie rispondenti agli standard più moderni, anche in varianti completamente modulari, capaci di garantire il sicuro funzionamento delle apparecchiature – secondo le necessità specifiche –, completa ridondanza, manutenzione senza interruzione del servizio così come la gestione da remoto, rendendo possibili scalabilità di potenza durante il funzionamento operativo.

Come opzione ancora superiore, offriamo generatori di emergenza diesel o elettrici, i quali hanno dato prova del loro valore in ambienti diversi dai data centre come, per esempio, nell’industria. Questi generatori sono progettati in modo da poter essere espansi con unità aggiuntive e sincronizzati secondo la posizione e il carico.

Naturalmente il nostro catalogo di soluzioni complete per i data centre include anche tutti i componenti elettrici associati: distributori e interruttori, interruttori di trasferimento automatici e statici (ATS, STS), dispositivi di protezione da corrente residua e sovratensione (FI/LS), sistemi a sbarre e cablaggio.

Per la normale alimentazione e gli UPS possiamo offrire una soluzione innovativa con cavi piatti, che consente la massima flessibilità con il minimo sforzo di cablaggio. Il sistema con cavi piatti è disponibile anche con cavi bus schermati integrati, i quali possono essere usati per la trasmissione di segnali, così come il monitoraggio del sistema di alimentazione.
L’implementazione del nostro sistema di alimentazione elettrica viene effettuata, di norma, a partire dai trasformatori o dall’ingresso dell’edificio con una rete continua a 5 conduttori (secondo il principio TN-S), poiché la separazione del neutro (N) e del conduttore di terra (PE) è un requisito fondamentale per una distribuzione di energia e una trasmissioni dati senza errori.

Sistemi di protezione dal fuoco

Per essere in grado di limitare gli effetti di un incendio, le singole aree del data centre vengono separate l’una dalle altre tramite paratie. I sistemi di prevenzione incendio dovrebbero essere installati in ogni sezione.

Le soluzioni antincendio Datwyler assicurano che le costose apparecchiature e i dati critici del vostro business presenti nel data centre non vengano danneggiati. Il nostro portfolio completo include tutti i sistemi necessari per la protezione antincendio preventiva, da un sistema attivo di rilevatori di fumo a un sistema di allarme e a sistemi di estinzione a gas o aerosol.

I nostri moderni sistemi attivi di rilevazione di fumo funzionano, tra l’altro, con un dispositivo di aspirazione dell’aria (RAS) e una tecnologia di sensori intelligenti altamente sensibili. Questo garantisce una rilevazione anticipata dell’incendio senza provocare continuamente falsi allarmi. I sistemi modulari offerti da Datwyler, che possono essere usati per monitorare un’intera stanza così come un singolo rack, vi stupiranno con le loro semplicità di installazione, messa in opera, programmazione e manutenzione.

I sistemi automatici di estinzione degli incendi, che funzionano utilizzando gas inerti, gas chimici o aerosol, prevengono la propagazione del fuoco in caso di emergenza, non causano nessun cortocircuito e minimizzano il danno nel data centre.

Un sistema di rilevamento a idrogeno offre in anticipo un avviso e un allarme, specialmente in ambienti chiusi e all’interno delle strutture, e fornisce automaticamente aria a partire da un valore di soglia predefinito.

Inoltre, esistono sistemi innovativi che riducono l’ossigeno nei data centre fornendo nitrogeno, così che un incendio non si possa sviluppare in alcun modo. Datwyler dispone di una soluzione anche di questo tipo, funzionante senza la necessità di valvole di controllo della pressione.

 

 

Soluzioni di monitoraggio

Molti operatori data centre considerano gli investimenti in sistemi per il controllo delle condizioni ambientali e la rilevazione di eventuali perdite come una spesa ingiustificata. Nell’ambito della nostra gamma di soluzioni, possiamo perciò offrire soluzioni di monitoraggio particolarmente economiche con le quali è possibile coprire l’intero spettro di controlli: quelli delle condizioni ambientali e del consumo energetico così come quelli delle telecamere IP e del funzionamento di sistema.

Queste posso essere facilmente integrate all’interno di soluzioni di gestione esistenti come Nagios®, hp® OpenView o Patrol®. I messaggi relativi a deviazioni pericolose possono essere inviati alle persone responsabili tramite SMS, e-mail o SNMP, con un allarme visivo o acustico.

Nelle nostre soluzioni il controllo ambientale, la sicurezza e la gestione sono combinati perfettamente. Il rilevamento tempestivo delle anomalie consente di intraprendere immediatamente le misure necessarie per prevenire un’escalation della situazione – contrastando in questo modo l’interruzione dei servizi o il guasto del sistema.

La temperatura e l’umidità possono essere monitorate utilizzando sensori cablati o a radiofrequenza fissati al soffitto e sulle pareti o posizionati direttamente nei rack.

I moderni sistemi di controllo delle perdite d’acqua funzionano utilizzando vari tipi di cavi o tappetini di rilevamento che garantiscono misurazioni e allarmi inerenti ad aree critiche in tempo reale.

Datwyler offre anche una soluzione economica per il controllo e la gestione dell’alimentazione e del carico, adatta alle più svariate esigenze, che consente un monitoraggio efficace sia locale che da remoto. Con questo si ha una panoramica in ogni momento della qualità dell’energia fornita, delle attrezzature, delle curve di carico così come delle cadute di tensione e delle armoniche e si possono pianificare misure preventive come riparazioni o miglioramenti.

Monitoraggio video e controllo accessi

I sistemi multilivello garantiscono sicurezza fisica, tecnologica e del personale nei data centre. Si inizia con il monitoraggio del sito e degli edifici e si procede con il controllo dei singoli sistemi, che avviene attraverso un sistema di gestione dei rischi e degli edifici che ne mostra lo stato e ne monitora il normale funzionamento. Tutte le aree della tecnologia di gestione degli edifici, incluso il monitoraggio video e il controllo accessi, sono collegate a esso. I messaggi sono catturati in una chiamata d’emergenza e nella sala di controllo, che intraprende la misure utili, se e quando necessarie.

I moderni sistemi di telecamera a circuito chiuso (CCTV) sono disponibili anche per il monitoraggio video nel data centre, offrendo tutte le funzionalità necessarie: gestione di più telecamere, registrazione digitale, replay simultaneo, autenticazione dell’immagine, funzioni di ricerca avanzate incluso il rilevamento intelligente del movimento (Smart Motion Search) e un centro di controllo user-friendly per l’accesso remoto.

Per il controllo accessi, Datwyler raccomanda una potente soluzione di sistema basata su un’autenticazione ibrida e multi-layer e che offre diverse funzionalità relative alla sicurezza. L’interfaccia di controllo web, l’interoperabilità dei sistemi e le biometrie integrate di questa soluzione garantiscono in ogni momento che tutti gli accessi vengano monitorati e che solo le persone autorizzate possano accedere. In aggiunta, tutte le ammissioni sono registrate in modo sicuro.

Cablaggio di comunicazione ad alte velocità e densità

Il cablaggio gioca un ruolo chiave nell’alta disponibilità. Le pietre angolari di un moderno sistema di cablaggio ICT nel campo dei data centre sono la flessibilità e il continuo supporto alle applicazioni per le tecnologie esistenti e future. I corrispondenti sistemi di plug-and-play dovrebbero anche offrire risparmi di spazio nel rack e funzionare a velocità di trasmissione fino a 40 e 100 Gbit/s.

È essenzialmente possibile scegliere tra tre differenti approcci per implementare una soluzione di trasmissione dati ad alta velocità a prova di errore: cablaggio classico ad hoc utilizzando tecnologia in rame e in fibra ottica, una completa o parziale soluzione pre-assemblata con cavi multipli (trunk) o, ancora, una soluzione modulare ad elevata densità in fibra ottica come, per esempio, la Datwyler Data Centre Solution.

Per la soluzione classica – che può essere preferita per via delle esigenze in loco o dell’integrazione con hardware legacy – Datwyler offre una vasta gamma di cavi dati e patch di elevata qualità, tecnologie di connessione, box di distribuzione, rack e accessori. Tutte le aree di applicazione concepibili sono coperte da questa soluzione: dal cablaggio di piccole sale server alle installazioni complesse con requisiti di alta velocità.

I sistemi pre-assemblati con cavi trunk – tagliati a misura e marcati in conformità alle esigenze del cliente, equipaggiati di connettori o moduli pre-testati in fabbrica – offrono il vantaggio di un’installazione molto più rapida, una gestione dei cavi più agevole e una documentazione più semplice. Una soluzione come questa richiede un maggiore sforzo di pianificazione, ma consente di risparmiare tempo e denaro nella fase realizzativa. I cavi trunk, che sono pre-assemblati e hanno una capacità determinata in laboratorio, riducono non solo il tasso di errori, ma anche le spese di certificazione in loco. Con un cablaggio trunk, anche gli ampliamenti e i miglioramenti possono essere implementati velocemente e facilmente.

La Datwyler Data Centre Solution è una soluzione in fibra ottica plug-and-go pre-assemblata a prova di futuro sviluppata specialmente per data centre ad alta densità di connessioni. È dotata di cavi di elevata qualità e connettori di alta precisione. Grazie alle sue eccellenti proprietà ottiche e geometriche, questa soluzione è adatta non solo per tutte le odierne applicazioni ad alta velocità, ma anche a quelle future come 32GFC, 40/100GbE e 120G Infiniband. I componenti modulari, per qualunque configurazione richiesta, offrono agli utenti il massimo grado di flessibilità di progettazione.

Il cablaggio per data centre fornito da Datwyler non solo è conforme agli standard internazionali di riferimento, cioè ISO/IEC 24764, EN ISO/IEC 24764, EN 50173:2011 (Europe) e TIA/EIA-942-2-2010 (SP-3-0092), ma generalmente eccede le prestazioni da questi richieste grazie a margini considerevoli – garantendo, quindi, maggiori redditività futura e flessibilità di progettazione.

Il portfolio di soluzioni di Datwyler copre l’intera topologia, dalle reti di fornitura (interfacce di reti esterne, ENS), attraverso le principali aree di distribuzione (MDA) con core e rack di comunicazione, fino all’area c.d. orizzontale o di distribuzione (HDA/ZDA) nonché ai server e agli switch.

La selezione di cavi e di tecnologia di connessione nei data centre è determinata dalla topologia di rete, dai componenti IT e dal concept di cablaggio selezionato. C’è una tendenza per le nuove architetture di commutazione e per le gerarchie piatte (diversi modelli di Data Centre Fabric). Ma abbiamo anche un gran numero di architetture tipiche: Top of Rack, utilizzata principalmente in ambienti server ad alta densità, Middle o End of Row, che consente la connessione di più armadi server, così come di switching integrato per reti con server di tipo blade. In molti casi realizziamo anche un distributore centrale in un ambiente cross-connected. Questa architettura pone una domanda significativa sulla qualità dei componenti del sistema di cablaggio.

Il sistema di supporto e di instradamento dei cavi deve tener conto del tipo di cablaggio, della protezione antincendio, della compatibilità elettromagnetica (EMC), della qualità del collegamento equipotenziale nell’edificio e della classificazione ambientale MICE (in conformità, per esempio, a EN 50173-1). In aggiunta, dev’essere progettato per le estensioni future.

Rack IT e accessori

Un rack ben scelto non avrà solo un bell’aspetto, ma aggiungerà sicurezza, aumenterà la durata di vita delle apparecchiature e, inoltre, renderà più semplice manutenere quanto in esso contenuto, facendo così risparmiare tempo e denaro.

I rack IT da noi offerti sono tanto diversi quanto diverse sono le necessità dei clienti. I vari progetti possono prevedere rack standard in varie dimensioni così come costruzioni modulari che possiamo fornire in modo personalizzato in base al tipo di utilizzo, al concept di raffreddamento, al tipo di cablaggio e/o ai requisiti di sicurezza.

Tra le altre cose, all’interno della nostra vasta gamma di accessori per rack è possibile trovare sistemi monitorati IP, PDU intelligenti, IP-KMV, sistemi di ventilazione, luci, sistemi di chiusura intelligenti e configurabili, set di messa a terra ed equipotenzialità, kit per la gestione dei cavi, ripiani, pannelli ciechi e molto altro.

Allestimenti da interno e isole di contenimento

Per completare l’allestimento del data centre, Datwyler offre pannelli per pavimenti di elevata qualità, robusti e di lunga durata, pennelli per pavimenti sopraelevati, pannelli per soffitti, pareti divisorie, porte antincendio e molto altro. Completiamo tutte le installazioni con l’aiuto di partner specializzati, senza entrare in conflitto con la pianificazione e l’implementazione delle altre importanti discipline e installazioni come il cablaggio dati o la fornitura di energia e acqua, al fine di garantire un risultato conforme alle vostre specifiche e agli standard internazionali applicabili.

Con le finiture interne, indirizziamo la nostra attenzione alle misure di raffreddamento e condizionamento dell’aria. Qui offriamo soluzioni complete per l’installazione di pavimenti pressurizzati o sopraelevati, comprese le tecnologie innovative dei pannelli del pavimento per la regolazione variabile dell’aria fredda.

Al centro dell’efficienza energetica del vostro data centre ci sono soluzioni di contenimento dei corridoi freddi e caldi. Poiché gli apparati attivi e i rack IT nei computer centre datati provengono spesso da differenti produttori, è necessario tenere conto di una varietà di forme e dimensioni che possono solo essere affrontate con concept flessibili.

Possiamo aggiornare le sale IT esistenti in ogni momento, anche in modo retrospettivo, con sistemi di raffreddamento efficienti e affidabili dal punto di vista energetico, progettati secondo le vostre richieste e che possono essere facilmente integrati con l’infrastruttura esistente.

Data Centre mobili

I nostri data centre mobili sono pronti all’uso, equipaggiati della necessaria infrastruttura e con soluzioni a contenitore chiuso: per esempio, compatti, sicuri, trasportabili e modulari.

I data centre mobili sono ideali quando serve capacità extra a breve scadenza ma non si hanno tempo e/o risorse per creare una struttura tradizionale. Le nostre soluzioni mobili offrono l’infrastruttura completa necessaria per iniziare a funzionare quasi immediatamente: condizionamento dell’aria, alimentazione, protezione fisica, controllo accessi, protezione antincendio, monitoraggio e molto altro. Approfittate di una soluzione plug-and-play in un ambiente sicuro, che allo stesso tempo offre un elevato grado di flessibilità, espandibilità e efficiente consumo energetico (PUE). Con questa è possibile minimizzare l’investimento iniziale richiesto e, fin dall’inizio, disporre di un data centre aggiuntivo e/o di un sistema di disaster recovery.

Come ogni nostra soluzione, i data centre di Datwyler soddisfano tutti gli standard richiesti in termini di design e attrezzature. I componenti installati e i nostri processi di produzione e di controllo qualità soddisfano anche tutti gli attuali standard nazionali e internazionali.